IL RISARCIMENTO DIRETTO IN BREVE

CHE COSA È IL RISARCIMENTO DIRETTO

Il risarcimento diretto è la procedura di rimborso assicurativo che dal 1° febbraio 2007 in caso di incidente stradale consente ai danneggiati non responsabili - o responsabili solo in parte - di essere risarciti direttamente dal proprio assicuratore.

QUANDO SI APPLICA

In caso di incidente tra due veicoli a motore,entrambi con targa italiana, identificati e regolarmente assicurati.

COME ATTIVARLO

Presentare la denuncia, compilata utilizzando il Modulo Blu (o constatazione amichevole o CAI), e la richiesta di risarcimento alla propria compagnia che, una volta accertata la totale o parziale ragione del proprio assicurato, risarcirà i danni.
La compagnia fornirà tutte le informazioni necessarie sulle formalità da seguire e svolgerà opera di assistenza per spiegare i diritti dell’assicurato danneggiato.

CHE COSA VIENE RISARCITO

- i danni al veicolo e gli eventuali danni connessi al suo utilizzo (es. fermo tecnico, traino, ecc.);
- le eventuali lesioni di lieve entità subite dal conducente (fino al 9% di invalidità);

- gli eventuali danni alle cose trasportate appartenenti al proprietario o al conducente.

Ricorda di avere sempre con te una copia del Modulo Blu. 

Chiedilo in Agenzia

SIAMO PRONTI AD ASSISTERTI

La nostra Agenzia generale é al tuo fianco per assisterti in un momento di difficoltà.

Il servizio liquidazione di HDI Assicurazioni é a tua disposizione per valutare e liquidare al meglio il danno.

Con la procedura Risarcimento Diretto, nei casi previsti sapremo assisterti nella liquidazione del sinistro.

 

Links utili:

 

 

     -- contattaci per assisterti in caso di incidente o per consigliarti al meglio --